Il Centro

"Nel luglio 2016, con Decreto Rettorale n° 2717 del 29/07/2016, il CISAO allarga le proprie competenze e l'ambito territoriale di azione a tutta l'Africa, pertanto il nome ed il regolamento del centro sono stati aggiornati."

Al CISAO (Centro Interdipartimentale di Ricerca e Cooperazione Tecnico Scientifica con l’Africa) afferisce personale (strutturato e non) appartenente a Dipartimenti e Facoltà dell'Università di Torino, che hanno in comune interessi di ricerca e di cooperazione con Paesi dell’area saheliana.

A seguito della riforma universitaria prevista dalla legge 240/10 e recepita dall'Ateneo nel nuovo statuto, i Dipartimenti sono stati riorganizzati, pertanto la seguente lista potrebbe essere modificata.

Afferiscono inoltre  al Centro liberi professionisti e cultori della materia.

I partner saheliani sono Università, Enti di Ricerca, Ministeri, Enti Locali, ONG, Associazioni, Scuole di diverso ordine e grado di:

  • Benin
  • Burkina Faso
  • Capo Verde
  • Mali
  • Mauritania
  • Niger
  • Senegal
  • Sud Sudan
  • Tchad